Tutti i pagamenti dovranno essere effettuati tramite bonifico (non accettiamo ne assegni ne contanti); ogni bonifico dovrà essere “Parlante”, ovvero nella causale dovrà essere specificata la dicitura “Risparmio Energetico”, più il numero e la data della fattura.