Il PVC di Internorm ha acquisito il riconoscimento dal marchio VynilPlus, che certifica le aziende che attuano nel loro processo di lavorazione del PVC sostenibilità e tutela dell’ambiente.

Il PVC ha molte caratteristiche in termini di sostenibilità, grazie al risparmio energetico che consente e al risparmio di risorse ambientali come, ad esempio, il legno naturale.

Per contro è importante garantire che la produzione di questo utile materiale avvenga al riparo da emissioni nocive e con adeguati processi di riciclo del materiale usato.

Oltre ad osservare diverse norme di legge e criteri di qualità, i prodotti delle aziende garantite da questo marchio devono soddisfare criteri di sostenibilità tra cui l’approvvigionamento responsabile di PVC e additivi, una gestione controllata del ciclo di vita e del riciclo, una strategia energetica e climatica sostenibile, nonché requisiti per una gestione organizzativa sostenibile in azienda.

Nel caso di Internorm la sostenibilità è garantita da un impegno vivo e in evoluzione di generazione in generazione, grazie anche alla peculiarità di azienda familiare, con una chiara prospettiva a lungo termine che si basa sulla responsabilità verso persone, impresa e ambiente.

La certificazione VynilPlus è un riconoscimento naturale della qualità del lavoro fatto da più di 85 anni in Internorm.